Con chi trascorro la mia giornata scolastica

Maestre della Scuola Primaria

 

home

 

Progetto

 

 

Naturalmente, nella scuola, non ci sono solamente le nostre maestre, ma anche le insegnanti della Scuola Primaria. Questa mattina, siamo andati nelle loro classi. Ci hanno accolto con entusiasmo e ci hanno messo a disposizione un po' di tempo della loro giornata scolastica. Durante l'incontro, abbiamo potuto osservare i diversi arredi e la grande lavagna alla parete. Tutto lė dentro č diverso. Scatoloni con i giochi non ce ne sono e neppure scatolette di didō. E' chiaro, che le maestre, per i loro bambini, hanno fissato attivitā diverse. Sui banchetti, infatti, non c'erano giochi ma libri e quaderni.

La parola ai bimbi

Quali sono le differenze che avete notato tra la nostra sezione e la loro classe?

"...nella Scuola Primaria non ci sono le foto della presenza..."

"...loro non hanno i giochi come noi..."

"...e non hanno nemmeno i colori..."

"...sė che ce l'hanno..."

"...nell'astuccio..."

"...non hanno il didō..."

"...e non hanno nemmeno il calendario..."

"...non hanno la tuta come noi..."

"...non hanno i banchi come noi..."

"...e non hanno i libri per guardare, solo da leggere..."

"...non hanno nemmeno i giochi..."

"...ce l'hanno i giochi, al muro, dentro una scatola grande..."

"...non hanno nemmeno gli zainetti lā sopra ( quelli della filastrocca)..."

"...hanno la lavagna e il quaderno per scrivere..."

"...non hanno neppure i bambolotti..."

"...e nemmeno le sedie come noi, quelle che hanno loro sono alte..."

"...non hanno le piante..."

"...e le sedie pių alte..."

"...non hanno i tavoli come noi, sono pių alti e sono rettangolari..."

"...non hanno il fiore del capoclasse..."

"...e nemmeno le scatoline per temperare e le formine..."

Perchč sono andati in prima, allora?

"...loro sono andati in prima perchč sono grandi e devono imparare a leggere..."

"...e a scrivere..."

"...imparano i numeri per contare..."

Quali sono le differenze tra voi e loro?

"...loro sono pių grandi e noi pių piccoli..."

"...loro sono pių alti e noi pių bassi..."

"...non hanno bambini che piangono, che fanno i monelli e che stanno in piedi..."

"...loro stanno seduti..."

"...e composti..."

 

  "...alla Scuola Primaria č tutto diverso... elenca le diversitā..."
"...c'era una scrivania quadrata, la nostra č un rettangolo. I bambini sono grandi, noi siamo piccoli. Loro non hanno i giochi, noi sė..."
   
"...questi sono i bambini grandi, stanno scrivendo sui libri. Noi non scriviamo ma disegnamo, giochiamo....Le classi della Primaria sono grandi, quelle nostre non sono grandi ma piccole..."
   
"...la Primaria ha la lavagna, noi invece no. Noi abbiamo il calendario delle stagioni dell'anno e loro no. Loro non hanno gli zainetti della settimana, noi invece sė. Noi abbiamo i tavoli bianchi, loro verdi. Loro sono pių alti e noi pių bassi, ecco perchč noi stiamo alla Scuola dell'Infanzia..."
   
"...le loro classi sono grandi, la nostra č piccola. Loro sono pių grandi, noi pių piccoli. I loro tavoli sono alti, di colore verde e i nostri sono bassi e di colore bianchi..."
   
"...non hanno i giochi e non hanno il didō e non hanno le presenze. I lorotavoli sono diversi dai nostri perchč ce l'hanno rettangolari, i nostri sono quadrati. Loro sono pių alti e noi pių bassi..."
   
"...non hanno i giochi, non hanno le sedie piccole come le nostre, loro ce l'hanno pių grandi. Non portano le scarpe con lo strappo ma quelle con i lacci perchč loro sono pių grandi di noi e le sanno allacciare. Non hanno i giochi e sono pių alti di noi. Non hanno il didō..."
   
"...non hanno i banchi come i nostri perchč loro ce l'hanno pių alti. Loro sono pių grandi e noi pių piccoli. Non hanno i giochi come noi e le tute come noi..."
   
"...loro hanno Dennis, Gioia e Valentina perchč sono pių grandi e anche Martina (sono i compagni dell'anno scorso). All'etā nostra siamo pių piccoli. Loro non hanno i giochi e non fanno i disegni a piacere come facciamo noi, non giocano, vanno solo in palestra a fare le attivitā..."
   
"...i tavoli sono pių grandi e pių alti, la maestra č pių grande della maestra Gianna e pių alta. Loro sono pių grandi. C'era anche Gioia e Dennis perchč stavano ad imparare buoni buoni perchč sono pių grandi..."
   
"...non hanno il calendario ( dei mesi e delle stagioni), non hanno neanche il pannello e le foto della presenza. Non hanno il didō. Non hanno nč i giochi nč le costruzioni e neanche le piantine e neanche la maestra Gianna...lei ( la maestra della Primaria) spiega altre cose, non lavori facili come i nostri. Non hanno neppure lo zainetto come noi, loro ce l'hanno pių grandi..."
   
"...la Scuola Primaria č pių grande della nostra, non ha i giochi come noi, non ha il bambolotto, il calendario...loro sono pių alti di noi che siamo pių piccoli..."
   
"...loro hanno il tavolo verde e noi bianco. Loro sono pių grandi, hanno sei anni, noi invece ce ne abbiamo cinque, tre, quattro. Loro hanno le sedie grandi e noi invece pių piccoline. Loro studiano e scrivono sul quadernone, noi invece disegnamo e facciamo i tratteggi. Loro non giocano, noi invece sė..."
   
"...loro non hanno i giochi, non sono piccoli e non hanno il didō. Non hanno la filastrocca della settimana e non hanno le presenze, non hanno nemmeno i palloncini e non hanno neanche il tempo ( ..."
   
"...loro non hanno i giochi, nč il didō, nč i bambolotti, nč il calendario, nč la settimana (filastrocca). Loro sono alti e noi siamo pių bassi..."
   
"...noi abbiamo le presenze e loro no. Quando siamo saliti abbiamo visto tante classi. I loro banchi sono grandissimi, i nostri sono bassi. I bambini sono grandi, noi siamo piccoli..."
   
"...in classe nostra ci sono le foto alla parete, loro no, loro alle pareti hanno le lettere. I bambini sono pių grandi e noi invece pių piccoli. I tavoli sono pių lunghi i nostri pių corti..."
   
"...loro avevano una coppa che avevano vinto e la lavagna grande, noi no. Noi abbiamo i giocattoli e loro no. I loro tavoli sono a forma di rettangoli, i nostri sono quadrati. I bambini della Primaria sono grandi e noi invece piccoli..."
   
"...la nostra classe non č uguale perchč noi abbiamo i giochi e loro no. Non hanno il didō e le costruzioni. I loro tavoli sono verdi e rettangoli, i nostri invece sono bianchi e quadrati..."
   
"...noi abbiamo i giochi e loro no. Noi abbiamo i colori e loro no, dico i colori a spirito dentro i barattoli. Loro stanno di sopra e noi gių. Noi abbiamo i bambolotti e loro no..."
   
"...loro non hanno le foto della presenza, non hanno nemmeno il didō e il calendario dei mesi e delle stagioni e nemmeno gli zainetti della settimana. Non hanno i giochi e le piante..."
   
"...loro stanno sopra e scrivono gli uccellini che cantano, fanno l'ABC, hanno i libri. Noi abbiamo dei fogli. Loro non hanno le foto come noi, loro vanno in palestra ma ci andiamo pure noi..."