"Gioie di bimbi"

 Piccoli pensieri volano

 

Le nuove filastrocche di Giovanna Corsi

 

home

 

Le mie poesie

 

        

 

Le poesie che seguono sono state scritte nelle varie ricorrenze più attese durante l’anno scolastico

per attività di drammatizzazione e di memorizzazione e per adattarle alle attività manipolative e grafico-pittoriche programmate per i bambini che frequentano la Scuola dell’Infanzia.

Esse vengono messe a disposizione dei docenti solo ed esclusivamente per attività scolastiche

 

 

 

Ti voglio bene

Al mio papà che va sempre di fretta
prenderò la mano e la terrò stretta stretta.
“Fermati un attimo, papà!” le dirò
“Parlare un po’ con te non si può?”
Vorrei dirti tante cose belle
Ma tante tante…quante sono le stelle..
Ma tu corri sempre
E non mi stai a sentire
Lo so….hai da fare….
lavori a più non posso…
non senti la stanchezza….
Perché pensi a me!
Io lo so che mi vuoi tanto bene.
Ma oggi…che è la tua festa….
voglio dirtelo anche io…
Non ti farò perdere troppo tempo….
Poche parole solamente…
Papà…ti voglio bene….
ma per sempre sempre….!

(Giovanna Corsi)

 

 

Girotondo del papà

Giro giro tondo
i papà di tutto il mondo.
Ci sono alti e belli
grassotti oppure snelli
Ne conosco uno speciale
che non è poi tanto male
E' qui sotto il mio tetto
e mi stringe forte al petto!

(Giovanna Corsi)

 

 

Coccole, coccole e ancora coccole

Tu hai bisogno di tante coccole

tu hai bisogno di tante favole

tu hai bisogno di tanti sorrisi

tu hai bisogno di tanto amore

Allora ti prendo,

ti appoggio al seno

ti faccio sentire,

come per te,

batte il mio cuore

(Giovanna Corsi)

 

 

Tanti baci

 

Ho trovato una moneta da un euro.

Con questa comprerò

un regalino per il mio papà, pensavo.

Ma cosa?

Ecco, ho trovato, comprerò un euro di baci.

Ma i baci non si comprano, piccola mia,

si regalano con tanto affetto e con il cuore.

Allora, mamma, questa moneta prendila tu.

A te, papà,

un grosso abbraccio e un milione di euro di baci.

Non mi costano nulla sai?

Posso dartene ancora tanti tanti,

 tutti quelli che stanno dentro al mio cuore,

tutti quanti!

( Giovanna Corsi )