Le api...lavoratrici instancabili!

Con fantasia...Giovanna Corsi

home

 

Giornalino

 

     

L'ape è un insetto lungo dai 12 ai 20 mm. Pesa da 100 a 250mg e vive da 30 giorni a 5 anni. Ha tre paia di zampe e due paia di ali adatte al volo veloce ( 65 Km orari). Ha un pungiglione, in fondo all'addome, usato per difesa. E' allevata per il miele e la cera.

 

 

L'ape vola di fiore in fiore, raccoglie nettare che poi trasformerà in miele. Il nettare è il nutrimento dell'ape adulta. Il miele è il cibo di riserva.

 

 

La casa dell'ape si chiama favo. Il favo è formato da tante piccole celle esagonali, una vicino all'altra

 

 

Le api costruiscono il favo in qualsiasi anfratto, in genere sotto i rami o nell'incavo dei tronchi. In una colonia  vivono in genere circa 50-60.000 api

 

 

Per addomesticarle, come fanno gli apicoltori, basta semplicemente procurare loro il posto giusto, l'arnia

 

 

L'ape regina vive da uno a tre anni ed è l'unica capace di deporre le uova: da 3000 a 5000 al giorno. Dopo tre giorni l'uovo si schiude e ne esce la larva. Al nono giorno la larva si trasforma in ninfa. Dopo 21 giorni la ninfa diventa un'ape, esce dalla cella e comincia il suo lavoro.

 

 

Le operaie sono femmine, vivono fino a 4 mesi e lavorano incessantemente: costruiscono l'alveare, producono il miele e la cera

 

 

I fuchi sono i maschi: vivono in primavera ed estate e la loro unica funzione è l'accoppiamento

 

 

 

Per fare un Kg di miele ci vogliono 5 litri di nettare. Per ogni litro di nettare ci vogliono 50-70000 viaggi.

Il miele è un alimento energetico, sano e completo, contiene zuccheri ( glucosio e fruttosio), vitamine B e C, sali minerali ed enzimi. Ideale da spalmare sul pane per la colazione del mattino o per dolcificare il latte.

Ci sono molti tipi di miele, il loro nome deriva dal fiore che le api hanno succhiato ( acacia, castagno, ecc.). Il miele millefiori deriva invece da tanti fiori diversi.

 

 

Le api e il miele